Finanza etica

Rifugiati, Carlotta Sami (UNHCR): investi 1 guadagni 2

La portavoce dell'Alto Commissariato Onu per i Rifugiati: entro 5 anni il ritorno garantito dai migranti raddoppia gli investimenti fatti

Di Emanuele Isonio
Carlotta Sami ai microfoni di Valori, al Festival dell'economia di Trento 2016

Un ritorno di 126 miliardi investendone 69. Tanto può ottenere uno Stato che scelta di guardare all’ immigrazione con politiche di inclusione anziché di semplice contrasto. A rivelarlo è una ricerca della Tent Foundation ripresa da Carlotta Sami, portavoce dell’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati, intervistata a Trento dall’inviato di Valori durante l’11a edizione del Festival dell’Economia.

Una prova di come l’immigrazione, lungi dall’essere un’emergenza umanitaria, può essere invece una straordinaria occasione di crescita. Sociale, umana ed economica.

 

Iscriviti alla newsletter

Il meglio delle notizie di finanza etica ed economia sostenibile