Finanza etica

I soldi sporchi si lavano… vicino a casa

Quali sono i maggiori centri di riciclaggio? Se state pensando a isolette del Pacifico...

Di Redazione


Quali sono i maggiori centri di riciclaggio? Se state pensando a
isolette del Pacifico o alle spiagge caraibiche, aggiornatevi. I
circuiti sono
cambiati e si sono spostati dove i controlli sono scarsi e il segreto
bancario è garantito. Il caso del Liechtenstein è solo una goccia in un
oceano di illegalità legalizzata. Le più grandi lavanderie di denaro
sporco sono oggi negli Stati Uniti, in Russia, in Italia e in Cina:
insieme rappresentano oltre il 30% del riciclaggio mondiale. Solo nel
nostro Paese, secondo dati Eurispes, la ‘ndrangheta contribuirebbe in
tal modo al 5% del Pil.
Un viaggio tra vecchi e nuovi paradisi
fiscali. Alla scoperta dei giochi di prestigio per evadere le tasse e
delle tecniche più consolidate per “sbiancare” i proventi della finanza
nera. Un giro d’affari stimato dal Fondo Monetario Internazionale in
1500 miliardi di dollari.

Iscriviti alla newsletter

Il meglio delle notizie di finanza etica ed economia sostenibile