Povertà e fame per 670 mila persone in Lombardia

Presentato oggi il Bilancio Sociale 2015 del Banco Alimentare Lombardia dal quale emerge che sono quasi  5 milioni gli italiani in difficoltà, di cui circa  670 mila  indigenti ...

Di Corrado Fontana
Povertà e fame: donna senza fissa dimora. CC0 Public Domain da Pixabay

Presentato oggi il Bilancio Sociale 2015 del Banco Alimentare Lombardia dal quale emerge che sono quasi  5 milioni gli italiani in difficoltà, di cui circa  670 mila  indigenti solo  in Lombardia,   100 mila in più rispetto al 2014. Di questi sono oltre  209 mila i lombardi sostenuti dalla rete di  1.254 organizzazioni caritative partner dell’organizzazione.

Qui alcune infografiche elaborate dall’osservatorio del Banco Alimentare Lombardia, che sottolinea come a patire di più la fame sono i minori: oltre  60 mila bambini e adolescenti (13 mila nella sola Milano) ,  circa  1 minore su 3,  ricorrono ai pasti donati.

Iscriviti alla newsletter

Il meglio delle notizie di finanza etica ed economia sostenibile