Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa e potrebbe contenere dati o informazioni relative a fonti/reference dell'epoca, che nel corso degli anni potrebbero essere state riviste/corrette/aggiornate.

Premiamo il prodotto finanziario più pericoloso!

Quando sono state istituite nel 2011, le nuove autorità di supervisione europea sono state dotate del potere di vietare alcuni prodotti finanziari dai mercati. Ma questo ...

Quando sono state istituite nel 2011, le nuove autorità di supervisione europea sono state dotate del potere di vietare alcuni prodotti finanziari dai mercati. Ma questo nuovo potere non è stato usato anche se è noto che molti prodotti sono pericolosi. Ciò nonostante, almeno la pratica di vendita allo scoperto potrebbe essere vietata in seguito ad un’iniziativa del Parlamento europeo.
Alcuni prodotti sono opachi e complessi e così minacciano la protezione dei clienti con rischi nascosti e alti costi. Colpiscono anche terzi, come i poveri del mondo, in particolare nei Paesi in via di sviluppo, speculando sul cibo e sulla terra. Mettono a rischio la stabilità del sistema finanziario e lo sviluppo sostenibile perché in alcuni casi non possono nemmeno essere sufficientemente analizzati da esperti dee i mercati finanziari o dai regolatori e perché aggravano le volatilità dei prezzi (anche per le valute, i crediti, ecc.). Altri prodotti finanziari possono danneggiare l’ambiente con investimenti in industrie non sostenibili o nel consumo di risorse. Potrebbero anche mettere a repentaglio la politica di sviluppo con canalizzando fondi attraverso i paradisi fiscali, con gravi conseguenze in particolare nei Paesi in via di sviluppo, ma anche in Europa.
Ma ora Sven Giegold, europarlamentare tedesco, insieme a due organizzazioni non governative ha lanciato un concorso per trovare il prodotto finanziario più pericoloso sul mercato. Chiunque, cittadini, organizzazioni, aziende, associazioni di consumatori ed esperti di mercati finanziari possono inviare i propri contributi attraverso un sito internet. Tutte le segnalazioni saranno discusse in un forum pubblico dopo la data di scadenza per le segnalazioni il 15 febbraio prossimo. In seguito, una giuria di esperti analizzerà e voterà i prodotti proposti e con un voto pubblico il prodotto finanziario più pericoloso verrà proclamato vincitore.
Quello che si aspettano i promotori dell’iniziativa è che venga creata consapevolezza e che i prodotti finanziari più pericolosi vengano portati all’attenzione delle autorità di supervisione e che, se necessario, vengano limitati o vietati dai mercati.