Mostra altre notizie

Dossier

Corruzione in Africa: come li aiutiamo in casa loro

Oltre 1.000 miliardi di dollari ogni anno. È il prezzo della corruzione per i Paesi poveri. Proprio quei Paesi da cui ogni anno "scappano" centinaia di migliaia di migranti. Tunisia, Eritrea, Sudan, Nigeria e Costa d'Avorio. Qui hanno origine i principali flussi migratori. E qui c'è il più alto tasso di corruzione. Non li vogliamo nei nostri confini, ma noi entriamo eccome nei loro, a suon di mazzette. Un bel modo di aiutarli in casa loro.

Buone notizie

Raccontiamo la finanza come non l'ha mai raccontata nessuno

Siamo un hub editoriale specializzato nei temi della finanza etica e dell’economia sostenibile. Siamo informazione che diventa strumento per cambiare il mondo.

Scopri di più