Appuntamenti

Borsopoly, a Milano il gioco della Borsa, vista con gli occhi della finanza etica

A Milano, in Piazza Affari, mercoledì 12 sarà inaugurata una versione rivista del celebre Monopoli. Per denunciare, giocando, i limiti che la finanza ha ancora oggi

Di Corrado Fontana
Borsopoly, il gioco della Borsa pensato dai Banca Etica. In piazza Affari, a Milano, dal 12 al 14 settembre 2018. E scaricabile in formato digitale da www.bancaetica.it

Arriva Borsopoly! Il grande gioco della Borsa e della finanza, per divertirsi, imparare le regole dell’economia e agire in modo consapevole e sostenibile per il futuro.

A 10 anni dalla crisi, il gruppo Banca Etica organizza infatti un’installazione a Milano in Piazza Affari, sede della Borsa italiana. Un grande tabellone da gioco per ripercorrere questi dieci anni e raccontare la crescita positiva della finanza etica.

Borsopoly

A dieci anni dalla crisi, com'è cambiato il mondo? Fino a venerdì 14 davanti a piazza affari, a Milano, potrete giocare con noi a #borsopoly ripassando le cause dello scoppio della crisi e scoprendo quanto (poco) è cambiato nel mondo della finanza. Per approfondire e per scaricare gratuitamente borsopoly: www.valori.it/crisi

Posted by Valori.it on Thursday, September 13, 2018

Da mercoledì 12 (inaugurazione alle 12.30) al 14 settembre si può giocare e vincere all’ultima casella, superando imprevisti e probabilità, i trabocchetti dei cattivi investimenti…

Un modo per ricordare col sorriso e informarsi. Perché sebbene ricorra il decimo anniversario del fallimento di Lehman Brothers e dell’inizio della crisi finanziaria – di cui ancora oggi paghiamo le conseguenze – non sembra che la lezione sia stata ancora ben imparata. Tant’è che Valori.it ha un’intera categoria di notizie dedicata a «Cosa non va nella finanza». E i materiali per aggiornarla non mancano.

Qualche esempio?

Africa e debito

Cresce il debito in Africa e la memoria torna alla campagna di fine secolo. La cancellazione è servita. Ma non ha risolto i problemi di fondo

Argentina

Il presidente argentino chiede al Fondo monetario di accelerare gli esborsi. Il peso è ai minimi storici, l’inflazione sale, il debito è sempre più costoso. L’Argentina va verso un nuovo default?

Svezia

Ieri si è votato in Svezia: estrema destra ai massimi storici, la corona giù come ai tempi della crisi. Una “Swexit” non è più impensabile.

Finanza e ambiente

Non è tutto green quel che luccica. L’ascesa dei green bond nasconde un problema sempre più evidente: una quota importante delle obbligazioni non rispetta l’ambiente. La Cina nel mirino.

Droni

L’industria dei droni, civili e militari, vola, spinta dagli USA: varrà 21 miliardi entro il 2025. Intanto terroristi, guerriglieri e criminali aspettano la versione low cost. L’Italia mostra una strategia confusa. Piaggio Aerospace in bilico, gli interessi di Leonardo e quelli di Washington.

Ambiente

Se la transizione energetica arranca, l’opinione pubblica si “alza per il clima”: in 91 Stati l’associazione internazionale 350.org organizza più di 1000 eventi per convincere i governi ad accelerare nella lotta ai cambiamenti climatici. Anche perché il direttore generale dell’Ispra lo dice chiaramente: «Vigilare sull’ambiente fa guadagnare milioni di euro».

DAL 12 SETTEMBRE VENITE A GIOCARE A BORSOPOLY, IL GRANDE GIOCO DELLA FINANZA!

L’inaugurazione di Borsopoly in piazza è mercoledì 12 settembre alle 12.30, ma il divertimento continua nei due giorni successivi, dalle 10.30 alle 19.30. Dando modo di ripercorrere col sorriso, casella dopo casella, i dieci anni trascorsi dallo scoppio della crisi.

Perché di sicuro il crollo delle Borse internazionali, la chiusura di centinaia di aziende e i salvataggi delle banche a suon di miliardi di dollari qualcosa dovrebbero averlo mostrato. Ovvero che un’altra economia è possibile, che le buone prassi della finanza etica possono conciliare sostenibilità e sviluppo.

Iscriviti alla newsletter

Il meglio delle notizie di finanza etica ed economia sostenibile